mercoledì 12 febbraio 2014

Tutorial Borsa porta lavoro con rose a rilievo (rose crochet bag)

Un bacione a tutte Amiche del Web e non solo... Oggi parliamo di borse porta lavoro...Quante volte avrete utilizzato scatole, buste di carta, sacchetti vari per riporre il lavoro tanto amato? Ebbene anch'io a volte creo un po' di confusione tra fili, forbicine e  aghi...stavolta però ho deciso di creare un'utile strumento di lavoro, allegro e colorato, rigorosamente fatto a mano: una borsa che possa contenere gomitoli, lavori in corso d'opera e tutto ciò che ci serve per la riuscita della nostra creazione, semplicemente una BORSA PORTALAVORO! Ma vediamo un po' di cosa si tratta...




ESECUZIONE Per realizzare la borsa dovete lavorare innanzitutto i due dischi bianchi con le rose, la fascia laterale sulla quale verranno cuciti i due dischi, il bordino finale per decorazione , una coppia di manici e due laccetti. 
 

 Utilizzando un filato molto grosso e l'uncinetto 6, avviate 7 catenelle + 1 per voltare e lavorate seguendo il rispettivo schema. Nel  2°, 4°, 6°, 8°, 10° giro lavorate le catenelle agganciando il filo attorno al punto basso del giro precedente. Questi passaggi servono per realizzare le rose a rilievo!
Una volta terminata la rosa, tagliate il filo e affrancatelo.
 Ora cambiate colore e iniziate a lavorare il disco bianco. Se guardate bene lo schema noterete che in ogni giro ci sono ben 6 aumenti da fare. L'aumento consiste nell'aggiungere un punto basso in corrispondenza del punto basso della rosa all'inizio e alla fine di ogni petalo (spero che sia stata chiara, altrimenti chiedete pure!)
 
 
 Una volta terminati i due dischi, realizzate la fascia laterale con il punto noccioline. La larghezza e la lunghezza la potete decidere voi, a seconda del vostro gusto personale...Vi consiglio ad un certo punto del lavoro di misurare i dischi sulla fascia che state realizzando in modo tale da controllare l'apertura della borsa stessa!
 



Terminata la fascia, cucite a mano, utilizzando lo stesso filato, i due dischi alla fascia. A questo punto rifinite il margine superiore della borsa con una semplice bordura.
Se non avete idea di cosa scegliere, prendete spunto da qui http://lasignoradelleidee.blogspot.it/2013/07/bordi-alluncinetto-con-diagrammi.html






Infine lavorate i manici in righe di andata e ritorno a punto basso, così come i laccetti di chiusura della borsa. Cucite le estremità dei manici all'interno della borsa e i relativi laccetti. Incollate con della colla resistente le pietre colorate e VOILA' pronta la nostra borsa porta lavoro!





Spero che la mia spiegazione sia stata utile! Un bacione a tutte voi e presto!

6 commenti:

  1. Ben fatto dany, da oggi in poi i tuoi lavori avranno il loro spazio:-) troppo carina e grazie di aver incluso lo schema (- semmai un giorno avessi voglia di realizzarla)...bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy e...se dovessi realizzarla, mi raccomando, fammela vedere!!! Baci

      Elimina
  2. Che meraviglia, complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. Molto bella e utilissima!
    Complimenti Danila sei proprio brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eva di tutto cuore, sei tanto gentile!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...