mercoledì 26 novembre 2014

Centro con ruches all'uncinetto con diagramma

Carissime amiche creative! Oggi parliamo di RUCHES all'uncinetto, ossia quelle strisce di tessuto increspate usate per guarnire capi di abbigliamento e oggetti di  casa, come tende e cuscini...Detti anche volants, all'uncinetto questo effetto si crea lavorando due o più punti nella stessa maglia di base. Per realizzare una ruche molto arricciata invece, si può adottare lo stesso criterio che si utilizza per la stoffa: la lunghezza del volant deve essere doppia rispetto all'orlo sul quale viene applicato. Per crearla basta considerare il doppio delle maglie di base che occorrono, lavorare i punti della creazione che abbiamo scelto, inserire un filo doppio o un semplice elastico (a fine lavoro)  nella prima fila di maglie lavorate, imbastire il tutto  e tirare per creare l'arricciatura.
Ma ora senza andarci ad impelagare in lunghe spiegazioni, volevo mostrarvi alcune creazioni con ruches che anche le meno esperte possono realizzare...



Questi simpatici centri possono essere utilizzati come sottovasi, sotto pentola, copri sedia o qualsiasi altra cosa che vi detta la fantasia...


 Qui di seguito il diagramma per realizzarlo...


Per qualsiasi dubbio, chiedete pure...Un abbraccio e a presto!

2 commenti:

  1. Un dubbio ... forse mia nonna aveva ragione, quando mi voleva insegnare l'uncinetto!
    Un altro bel lavoro da invidiare!

    RispondiElimina
  2. Splendide creazioni, come sempre Danila!!!
    Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...