giovedì 31 luglio 2014

Cesto portariso - Matrimonio sposa D. -

Ultimo post dedicato al matrimonio di Sposa D! Questa volta vi mostro il cesto con i sacchetti portariso e vi lascio alcuni scatti del fatidico matrimonio...


































Ed eccomi qui con la piccola mascotte del gruppo Antonio!








Un bacio a tutte voi!

mercoledì 30 luglio 2014

Cuscini SEGNATAVOLI - Matrimonio Sposa D. -


Rieccomi care amiche per mostrarvi altri addobbi realizzati per il matrimonio di Sposa D: i segnatavoli! Invece di proporre i classici cartoncini riportanti i nomi dei tavoli, ho pensato a dei cuscinetti di raso della stessa dimensione di una targa (20X15cm) guarniti di merletto, fiocco e strass. Su questi cuscinetti ho incollato delle lettere di legno precedentemente colorate in rosso, e questo è il risultato...















Ad ogni cuscinetto era allegata una pergamena riportante la frase di un celebre personaggio storico o scrittore, inerente al valore assegnato...



Certo ho provato un'immensa soddisfazione nel realizzarli e sono contenta che questa idea abbia entusiasmato sia gli sposi che gli invitati...Mi hanno fatto tantissimi complimenti con mia incredibile gioia...Alla fine della cerimonia un invitato prescelto da ogni tavolo, si è portato a casa questo grazioso omaggio da parte degli sposi...
Fatemi sapere che ne pensate e intanto vi mando un grande bacio!




martedì 29 luglio 2014

Matrimonio Sposa D. - segnaposti e tableau -

Carissime Amiche! Dopo un periodo di lungo fermento per i preparativi del Matrimonio di Sposa D, eccomi a godere un po' di stasi creativa - mi ci voleva proprio, visto le innumerevoli cose che ho dovuto preparare...- La cerimonia si è tenuta in provincia di Avellino nello splendido palazzo ducale Orsini del comune di Solofra, mentre per la cena gli sposi hanno optato per la suggestiva Villa Gloria di Fisciano in provincia di Salerno...
Bellissime locations, direi quasi sensazionali...





La sposa ha puntato il rosso Valentino, che le stava un incanto con i capelli folti neri e l'incarnato bianco candido ... lo sposo naturalmente aveva dei particolari che riprendevano l'abito di Lei, come il papillon e la fascia in vita, e gli addobbi tutti rigorosamente rossi e avorio...La difficoltà che ho riscontrato all'inizio nel preparare le varie cose  è stata evitare l'effetto natalizio e San Valentino che con il rosso è inevitabile...e credo di esserci riuscita nel limite del possibile...

Ho preparato SEGNAPOSTI, SEGNATAVOLI, TABLEAU, GUEST BOOK con la penna e CESTO PORTARISO, vedete un po' se vi piacciono...
Per i segnaposti ho pensato ad un fiocco di raso in seta imbottito di velo con confetti, con una campanella "tirabacio" in argento...ad ogni vibrazione della campanella la sposa si voltava e tirava baci agli invitati, un'idea originale, vero?








Per il TABLEAU invece ho pensato ad un foglio di polistirolo espanso 60 x 90 cm, ricoperto di raso color avorio con 13 pergamene riportanti i nomi dei tavoli, e le etichette da incollare con i nomi dei commensali. Il tema scelto dagli sposi sono stati gli ingredienti dell'amore, ossia tutti i valori necessari per garantire un rapporto d'amore felice e duraturo...






Certo la risoluzione delle immagini non è tra le migliori... Nel prossimo post vi mostrerò i segnatavoli e il cesto porta riso che ho realizzato, mi raccomando seguitemi! A presto e un bacio a tutte voi!



martedì 15 luglio 2014

Piccolo gioiello da copiare: centrino ad uncinetto con schema

Salve a tutte! Quest'oggi voglio mostrarvi un altro piccolo gioiello da copiare: si tratta di un centrino che misura 25 cm di diametro, semplice da realizzare ma di grande effetto! E ' sempre opera di mia mamma Giovanna, che di tanto in tanto si diverte ad uncinettare qualcosa di bello...Vedete un po' se vi piace...

Si fa così. Avviate 8 catenelle e chiudere in tondo con 1 mezzo punto basso. Iniziare il 1° giro con 1 catenella che sostituisce il 1° punto basso, poi lavorare 15 punti bassi nel cerchio, terminare con 1 mezzo punto basso nella catenella d'inizio.
 Proseguire seguendo il diagramma.
Amiche carissime, mancano 9 giorni al matrimonio di Sposa D e gli ultimi ritocchi al tableau...




venerdì 11 luglio 2014

Portafortuna Shabby Chic

Ciao Amiche carissime, fervono gli ultimi preparativi per Sposa D! In questi giorni sono riuscita a finire i segnaposti, i segnatavoli ed ora all'appello manca solo il tableau, che già sta in cantiere, e il guest book. Che ansia! Mancano 13 giorni al grande evento ed io sono emozionatissima! Poi vi farò vedere tutto ciò che sto realizzando...al momento, purtroppo, non posso svelarvi nulla! 
Tra 1000 impegni trovo il tempo per mostrarvi un porta fortuna a forma di ferro di cavallo, nei candidi toni del beige...
Bello da regalare o da tenere per sè stessi come "buon auspicio"...eh...in  questo periodo ne ho proprio bisogno! 
Vedete un po' se vi piace...









Fa pendant con il cuore, ve lo ricordate?



Un bacione e a presto!

giovedì 3 luglio 2014

Centrotavola ad uncinetto per ricoprire e farsi notare (con schema e diagramma)

Ciao a tutte Amiche creative! Tante volte si è detto che i centri all'uncinetto non si usano quasi più, eppure questi romantici oggetti inanimati conservano sempre il loro fascino e la magia dei tempi vissuti, di qualcosa che fu e che è andato perduto...Ma  alcune di noi subiscono ancora il loro charme, prese come siamo a dare un tocco di romanticismo alle nostre case...Se poi pensiamo che ci sono dei centrotavola così ben realizzati da sembrare delle opere pittoriche, allora il gioco è fatto...ci mettiamo all'opera e lo realizziamo! Al diavolo se è passato di moda ed è un po' raté, ci piace così com'è, soprattutto per la funzione che ha: ricoprire e farsi notare! Non credete? Allora guardate il centrotavola che ha realizzato la mia mamma con le sue mani d'oro, io lo trovo bellissimo! - Speriamo che piaccia anche a voi!!!-



















Si fa così. Il centro misura cm 30 x 54 cm. Avviare 108 catenelle.
1° giro: 3 catenelle che sostituiscono la 1°maglia alta, 13 maglie nella stessa maglia, * saltare 3 catenelle, 1 maglia bassa nella maglia seguente, saltare 3 catenelle, 9 maglie alte nella maglia seguente* ripetere per 6 volte, saltare 3 catenelle, 1 maglia bassa nella maglia seguente, 7 catenelle, saltare 7 catenelle, 1 maglia bassa nella maglia seguente, saltare 3 catenelle, 18 maglie alte nell'ultima maglia; ripetere da * a * per 6 volte; saltare 3 catenelle, 1 maglia bassa nella maglia seguente, 7 catenelle, saltare 7 catenelle, 1 maglia bassa nella maglia seguente, saltare 3 catenelle, 4 maglie alte nella stessa catenella di base d'inizio (= 18 maglie alte in 1 maglia) e terminare con 1 maglia bassissima sulla 3° catenella.
Dal 2° al 4° giro: continuate a lavorare seguendo lo schema.
Dal 5° al 18° giro: lavorare gli ananas racchiusi tra gruppi di 3 maglie alte chiuse insieme: 7 su un lato, 3 su ciascun angolo e 7 sull'altro lato. Tra i gruppi di maglie alte, lavorare degli archetti di catenelle e maglie basse.
Dal 19 al 23° giro: lavorare archetti di 5 catenelle fino al 19° giro, poi di 6 catenelle.
24° giro: * al centro di un arco lavorare 1 maglia bassa, 3 catenelle, nell'arco seguente lavorare 3 maglie alte chiuse insieme e 3 catenelle per 3 volte*.
25° giro: * 1 maglia bassa tra i primi 2 gruppi di maglie alte, 5 catenelle, 1 maglia bassa tra i 2 gruppi seguenti; 7 catenelle*.
26° giro: * al centro di un arco di 7 catenelle, lavorare 1 maglia bassa, al centro dell'arco di 5 catenelle seguente lavorare *(3 maglie alte chiuse insieme, 1 pippiolino di 4 catenelle e 3 catenelle) per 3 volte*


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...