mercoledì 31 luglio 2013

Bracciali ad uncinetto un po' "ferrosi"

Salve Amiche! Per l'estate 2013 non potevano mancare nella mia collezione di accessori, dei bracciali di filo rigorosamente realizzati ad uncinetto.  Volevo creare dei bracciali che somigliassero a quelli metallici delle ancelle romane e, girovagando tra i vari filati finalmente ho trovato quello che poteva rendere il giusto effetto ...in ben 3 tonalità di colore...vediamo un po' se anche a voi sembra un po', per così dire "ferroso"...
 
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 

 
 
 

 
A presto!
 
 

domenica 28 luglio 2013

Tovaglietta punto croce da colazione

Salve a tutte! Scenetta ispirata ad una poesia di G. Pascoli...una vera e propria rivisitazione ...
 
C'è del biondo alla finestra tra un basilico e una menta:
è Giovanna che ricama e ricama.
Per chi ricama e per che cosa?
una copertina? una tovaglietta...sì sì è proprio una tovaglietta da colazione.
Tutto il cielo è color rosa,
rosa e oro, e tutto il cielo
sulla testa le riluce.
Alza gli occhi dal lavoro:
una lacrima? un sorriso?
Sotto il cielo rosa e oro,
china gli occhi, chino il viso,
ella ricama, ricama, ricama.



 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
Non c'è neanche bisogno dello schema...Spero che vi piaccia!

martedì 23 luglio 2013

Borsa ad uncinetto stile Lolita

Salve Amiche! Stasera voglio mostrarvi una borsa interamente fatta a mano in perfetto stile Lolita.
 La moda Lolita, in gran voga negli ultimi anni, non ha nulla a che fare con l'erotismo del personaggio dello straordinario romanzo di Nabokov, ma si riferisce ad un aspetto infantile degli abiti fatto di pizzi, ricami, stampe floreali.. E' adatta sia alle giovanissime che alle più adulte per la ricercatezza degli accostamenti..
La mia borsa racchiude molti elementi del Lolita Style: i colori vivaci - giallo e arancione papaya -, il manico e la fodera con  stampe Gobelin, e infine un fioccone bianco arricchito da bottoni di vetro colorati...giudicate voi il risultato...
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
E' grande e molto capiente, l'ideale per andare a mare...
 
 
 

 
 
 

 
 
 
 
Il motivo ad uncinetto per realizzare il corpo della borsa:
 
 

 
 
 
Un abbraccio e a presto con un' altra creazione!
 

sabato 20 luglio 2013

Ghirlanda con rose e viole all'uncinetto

Salve Amiche! Stasera vorrei mostrarvi una ghirlanda estiva.
La tradizione delle ghirlande risale ai tempi in cui gli uomini adoravano il Sole, simbolo di luce e portatore di calore. Dopo il mese di dicembre quando il gelo stava per finire, nei Paesi nordici  si festeggiava questo periodo intrecciando grandi corone di ramoscelli profumati per tenere lontani gli spiriti malvagi e proteggere la casa, portando gioia e benessere.
In questi ultimi anni le ghirlande vengono utilizzate come decorazione da appendere alla porta, per decorare la cappa del camino, o come centrotavola, semmai ponendovi al centro una candela da accendere. 
Per onorare l' estate, ho realizzato una semplice ghirlanda colorata vestita di rose e viole, nell'attesa delle tanto meritate vacanze estive ...Spero che vi piaccia...
 
Il supporto è di polistirolo, ed è stato rivestito completamente  di lana colorata "pelosa" grazie all'ausilio della colla a caldo.
A fine lavoro ho disposto a mio piacimento le rose, le viole e le foglie precedentemente lavorate.
 
 
 
 
Per realizzare le rose, consultate il link
 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
 

 
 
Per realizzare le viole
 
 

 
 
 
E non poteva mancare la versione con i fiori in " sospeso trasparente"...
 
 
 
 

mercoledì 10 luglio 2013

Tutorial aspirale ad uncinetto

Ciao a tutte! Alcune Amiche mi hanno chiesto come si fa a realizzare una aspirale ad uncinetto, e questa sera ho deciso di dedicare un post a questo lavoro semplice ma di effetto. La aspirale ad uncinetto viene utilizzata come simpatica decorazione su una sciarpa, un cuscino, un elastico per capelli, oppure per fare delle rifiniture ad una tenda...o ancora per completare alcune parti di animaletti, come la coda...
Beh..qualsiasi cosa vogliate farci, stasera vi mostro come si fa...
 
Avviate  una catenella molto morbida (30 catenelle per ottenere una aspirale di media grandezza) e nella 4° catenella lavorate 2 maglie alte. Proseguite lungo la catenella di base, lavorate 4 maglie alte in ogni catenella fino alla fine. 
Fissate il filo e tagliatelo, lasciando una gugliata di 20 cm. La gugliata vi servirà per poter muovere agevolmente la aspirale!




 
 
 

 
 
 
Prendete un filo di colore diverso e lavorate una maglia bassa in ogni maglia alta della riga precedente.
 
 

 
 
A questo punto sistemate il lavoro, dandogli la forma di una aspirale.
 
 
 
 
 
 

 
 
Se non vi piace l'effetto contrasto, potete lavorare la riga di finitura con lo stesso colore
 
 
 
 
 
 
N.B.Se desiderate una aspirale più lunga, basta avviare un maggiore numero di catenelle di base
 
 
Con le aspirali si possono creare dei sfiziosi fiori fantasia, come i garofani...
 
 
 


 
 
 
 
 
oppure delle deliziose rose muscose!
 
 
 
 
Io utilizzo le aspirali anche come decorazioni per i miei amati fiori "sospeso trasparente"
 
 
 
 

 
 
Tutto chiaro? Spero di sì altrimenti chiedete pure...
A presto!
 
 
 
 


 
 
 
 
 
 
 

lunedì 8 luglio 2013

Gonna all'uncinetto anni '50 con schema

Benritrovate Amiche del Web! Per le nostalgiche dello stile retrò, questa sera  voglio mostrarvi un capo all'uncinetto ispirato agli anni ' 50: la gonna a ruota! Per sognare quegli anni non si può non pensare a quel capo femminile e travolgente che le donne di tutto il mondo indossavano - da Marylin Monroe a Audrey Hepburn, dalla semplice  collegiale alla casalinga più indaffarata-
Naturalmente l'ho interpretata a modo mio, allungando di un bel po' di centimentri il punto vita - già abbondante di suo! -  Per quanto riguarda i colori, ho scelto il blue profondo della notte, e il celeste mélange come il cielo sereno d'estate ... Speriamo che vi piaccia!
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 

 
 
 
Ho lavorato prima la parte inferiore, seguendo il diagramma qui di seguito fino a raggiungere la lunghezza desiderata...
 
 
 
 
 
 

 
 
A parte ho realizzato la fascia superiore (come una sciarpa!), l'ho chiusa e cucita a mano sulla parte inferiore. Ho inserito un cordoncino realizzato con il mulinetto, ornandolo con delle perle di legno.
 
 
 
 
 
 

 
 
Certo se volessimo onorare davvero gli anni '50 dovremmo aggiungere l'inmancabile sottogonna di tulle per rendere ancora più vaporoso il tutto e per creare un vero e proprio stile Lolita...fa sempre piacere mostrare quanche anno in meno, non credete?
 
 
 
 
 
 
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...